• Ci occupiamo di case, ma sopratutto di persone.

9.00 a 19.30

Lunedì al Sabato

Via Aldo Moro 24

San Mariano, Corciano (PG)

0755181218

tecnoimmobiliare7@gmail.com

    Confronta gli annunci

    EcoBonus 2020: FAQ risposte alle vostre domande

    EcoBonus 2020: FAQ risposte alle vostre domande

    In questi giorni mi sono arrivate diverse domande relative all’EcoBonus 2020, così ho deciso di scrivere una FAQ per rispondere alle più comuni, co. Se alla vostra richiesta non siete riusciti a dare risposta con questa pagina, potete iscrivervi al nostro gruppo Facebook e farne direttamente lì! Ecco il link –> https://www.facebook.com/groups/1446573978834189/

     

    1-Ecobonus 110%: che cosa è

    Per avere informazioni dettagliate sull’ecobonus, ti invito a leggere l’articolo che ho scritto cliccando qui! 

    2-In quale periodo di tempo vanno eseguiti i lavori per poter accedere all’ecobonus 110 %

    Dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021

    3-Chi sono i beneficiari dell’ecobonus 110 %

    Sono:

    • Persone fisiche (al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, arti e professioni)
    • Istituti autonomi case popolari (IACP) e simili;
    • Cooperative di abitazione a proprietà indivisa, per interventi realizzati su immobili dalle stesse posseduti e assegnati in godimento ai   propri soci.

    4-A quali edifici si applica?

    • Prime e seconde case in condominio
    • Prime case unifamiliari

    Per quanto riguarda le seconde case, un emendamento è attualmente in discussione nella maggioranza parlamentare. La detrazione al 110% sarebbe estesa, se approvato, a tutte le second case comprese le villette unifamiliari.

    5-A quali edifici non si applica?

    Sono esclusi dall’ecobonus:

    • gli immobili strumentali
    • gli immobili di onlus
    • edifici unifamiliari diversi dall’abitazione principale

    6-Quali sono i massimali di spesa ammissibili per gli interventi complessivi?

    • Cappotto in condominio e in casa unifamiliare: 60 mila € per unità immobiliare
    • Impianto in condominio e in casa unifamiliare: 30 mila € per unità immobiliare

    7-Qual è la spesa massima ammissibile per infissi e schermature?

    Il limite massimo di detrazione per gli infissi e le schermature è di 60.000 euro per ciascun intervento.

    8-Quali interventi complessivi sono necessari per ottenere l’ecobonus 110 %?

    Sono di tre tipi:

    • in condomini e case unifamiliari: cappotto termico.
    • in condominio: impianti centralizzati di riscaldamento e raffrescamento e acqua calda sanitaria con caldaie a condensazione, caldaie a pompa di calore con impianto fotovoltaico
    • in case unifamiliari: caldaie a pompa di calore con impianto fotovoltaico

    Cosa molto interessante è che, se eseguiamo uno di questi tre interventi, il bonus del 110% si estende anche a tutti gli altri interventi per il miglioramento energetico (serramenti, pannelli solari, colonnine di ricarica per le auto elettiche, etc…).

    9-Quali prestazioni energetiche deve raggiungere l’intervento?

    Requisito indispensabile è che l’edificio faccia un salto di due classi energetiche testimoniato dall’Attestazione di Prestazione Energetica rilasciata da un tecnico abilitato “nella forma di dichiarazione asseverata”. Copia dell’asseverazione verrà inviata ad Enea per via telematica. Il Ministero dello Sviluppo economico dovrà emanare un Decreto per fissare la forma dell’asseverazione, entro 30 giorni dalla data di conversione in legge del Decreto Legge n. 34.

    10-Nel caso di un’unità immobiliare, è possibile ottenere il salto di due classi energetiche installando un adeguato impianto per il riscaldamento, il raffrescamento e la fornitura di acqua calda sanitaria a pompa di calore e nuovi serramenti ad alta efficienza energetica?

    Solo un termotecnico che analizza l’edificio dal vivo può fornire una risposta corretta sull’ammissibilità e l’efficacia dell’intervento. V saranno casi in cui l’evidenza sarà immediata, sia in senso positivo che negativo. Tuttavia, nella stragrande maggioranza dei casi, e viste le notevoli cifre in gioco, varrà la pena di commissionare un apposito studio in dettaglio, con tanto di assunzione di responsabilità.

    11-Che cosa è la cessione del credito?

    La cessione del credito prevista dall’art.121 consiste nella possibilità, per il cliente che ha sostenuto le spese, di attualizzare immediatamente il valore dell’incentivo cui avrebbe diritto, cedendolo a un soggetto terzo. La novità del decreto in questione è quella di consentire che tale soggetto terzo sia una banca o una società finanziaria, e cioè che detto diritto possa essere monetizzato. Al contrario, le normative in essere escludevano banche e finanziarie dalla possibilità di acquisire il credito, che doveva necessariamente rimanere nell’ambito della catena di fornitura.

    12-Che cosa è lo sconto in fattura?

    Lo sconto immediato in fattura è a tutti gli effetti una ‘cessione del credito’ immediatamente concessa dal fornitore al momento stesso dalla fornitura; la detrazione fiscale connessa all’intervento e destinata a chi sostiene la spesa, viene ceduta al fornitore il quale, in cambio, decurta la sua fattura applicando uno sconto ‘fino a un importo massimo pari al corrispettivo dovuto’

    13-Devo cedere tutto il credito di un’operazione o posso cederne una parte e una parte tenermela per me?

    Per analogia con i meccanismi attualmente in essere, il credito può essere ceduto in tutto o in parte. Tuttavia, sarà meglio aspettare eventuali pronunciamenti dell’Agenzia.

    14-Potete essere più dettagliati?

    Ecco gli interventi agevolati e coperti da cessione del credito e sconto in fattura:

    • Recupero del patrimonio edilizio
    • Efficienza energetica
    • Adozione di misure antisismiche
    • Recupero o restauro della facciata degli edifici esistenti
    • Installazione di impianti fotovoltaici
    • Installazione di colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici

     

    Antonella Carotenuto

    img

    Tecnoimmobiliare

      Post correlati

      ECOBONUS E SISMABONUS – DETRAZIONI AL 110%

      L'ecobonus e sismabonus con detrazione al 110%, hanno avuto finalmente la conferma ufficiale con la...

      Continua a leggere
      di Tecnoimmobiliare

      CASA NON SI VENDE? COSA FARE!

      (function(h,o,t,j,a,r){...

      Continua a leggere
      di Tecnoimmobiliare

      GUIDA RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE. LE AGEVOLAZIONI FISCALI

      Se hai in mente di ristrutturare casa ti indico il link dell'Agenzia delle Entrate dove troverai la...

      Continua a leggere
      di Tecnoimmobiliare

      Partecipa alla discussione