• Ci occupiamo di case, ma sopratutto di persone.

9.00 a 19.30

Lunedì al Sabato

Via Aldo Moro 24

San Mariano, Corciano (PG)

0755181218

tecnoimmobiliare7@gmail.com

    Confronta gli annunci

    ASTE IMMOBILIARI IN FORTE CRESCITA

    ASTE IMMOBILIARI IN FORTE CRESCITA

     

    Gli immobili all’asta immobiliari secondo il Rapporto semestrale sulle Aste immobiliari del Centro Studi Sogea, presentato in Senato, sono cresciuti del 21,5% rispetto all’anno scorso,sono giunte a 21.737 a fronte delle 17.899 rilevate nel gennaio scorso.

    La società Astasy ha calcolato che la media di immobili che finiscono all’asta è di circa 836 al giorno.

    La distribuzione geografica delle esecuzioni immobiliari vede in testa la Lombardia, seguita da Sicilia, Emilia Romagna Lazio e Toscana.

    Per nostra fortuna l’Umbria è una delle regioni in fondo alla graduatoria, infatti rappresenta solo il 2,98% del totale delle esecuzioni immobiliari.

    Quale impatto ha il settore delle aste immobiliari sul mercato immobiliare?

    Per ora le aste rappresentano una realtà ancora limitata ma la digitalizzazione e i sistemi informatici che consentono di gestire alcune fasi a distanza come ad esempio la consultazione della documentazione, la scelta dell’immobile stanno innovando e semplificando il mondo delle aste immobiliari, questo significa allargare la platea dei potenziali acquirenti.

    La situazione è abbastanza allarmante, perchè  i prezzi degli immobili all’asta sono mediamente inferiori ai valori di mercato, l’aumento preoccupante delle esecuzioni immobiliari potrebbe, se continuasse questo trend negativo, andare ad incidere su quelli che sono, oggi i valori commerciali del mercato immobiliare.

    Questo può essere uno dei motivi per cui i prezzi delle case in Italia non crescono. Ecco cosa dice di noi  l’ultimo report di Moody’s . L’Italia sarà l’unico Paese in Europa dove i prezzi delle case non cresceranno nel 2020.  Mette a confronto la situazione del mercato immobiliare nelle otto principali nazioni europee. L’Italia è inoltre fanalino di coda per la crescita del Pil e seconda per il tasso di disoccupazione.

    Antonella Carotenuto                                                 

       tel 075 5181218

     

    img

    Tecnoimmobiliare

      Post correlati

      PERCHÉ LE CASE NON SI VENDONO?

      Uno dei principali motivi della mancata vendita di un immobile è il prezzo a cui viene...

      Continua a leggere
      di Tecnoimmobiliare

      COME VENDERE IL TUO IMMOBILE AD UN PREZZO PIU’ ALTO? LE QUATTRO COSE DA FARE

      Per vendere la tua casa ad un prezzo più alto, aumentando il valore e appetibilità di casa tua...

      Continua a leggere
      di Tecnoimmobiliare

      Partecipa alla discussione