• Ci occupiamo di case, ma sopratutto di persone.

9.00 a 19.30

Lunedì al Sabato

Via Aldo Moro 24

San Mariano, Corciano (PG)

0755181218

tecnoimmobiliare7@gmail.com

    Confronta gli annunci

    COMPRARE CASA. LE 10 DOMANDE CHE DEVI ASSOLUTAMENTE FARE

    COMPRARE CASA. LE 10 DOMANDE CHE DEVI ASSOLUTAMENTE FARE
    1. Chi è l’effettivo proprietario dell’immobile? E’ necessario verificare che sia l’unico intestastario dell’immobile e nel caso che ci siano altri proprietari   occorre che tutti firmino la proposta d’acquisto o il preliminare di compravendita. Inoltre è importante che sulla casa non pendano ipoteche, specialmente se giudiziali o mutui  o la casa non sia coinvolta in cause giudiziarie, anche scoprire perchè il proprietario vuole vendere può aiutare nelle trattative.
    2. verificare che tutta la documentazione urbanistica sia in regola. E’ importante accertarsi che tutti i documenti urbanistici siano in regola, in particolare bisogna verificare l’effettiva esistenza del permesso di costruire, del certificato di agibilità, che l’immobile sia effettivamente accatastato e che la planimetria catastale rispecchi la situazione di fatto. Inoltre bisogna escludere eventuali abusi edilizi e se esistono piccole difformità sanabili ad occuparsene dovrebbe essere il venditore.
    3. qual’è l’effettiva superficie abitabile? La superficie commerciale è sempre superiore a quella calpestabile, un appartamento di 150 mq. può avere una superficie commerciale di 170 mq.
    4. qual’è la classe energetica? secondo le nuove regole dell’APE (attestato di prestazione energetica), il venditore è obbligato a fornire la documentazione che attesta la classe energetica dell’immobile. Più è bassa la classe energetica più alti saranno i costi per il riscaldamento o il raffredamento.
    5. tutti gli impianti sono a norma? Per gli impianti realizzati dopo il 2008 dovrà essere fornita una certificazione di conformità.
    6. il venditore ha pagato tutte le spese condominiali che gli spettano? Nel caso che non sia così, il compratore può vedersi addebitare le spese rimaste impagate
    7. sono previsti interventi di manutenzione straordinaria del condominio? Interventi di questo tipo (come ad esempio il rifacimento del tetto) possono costituire un ingente spesa, ecco perchè è meglio accertarsi sulle spese, eventualmente già deliberate (che spettano a chi vende) o quelle già programmate per il futuro.
    8. oltre al costo dell’immobile, si dovranno sostenere altre spese? Se l’acquisto è stato effettuato tramite l’intermediazione di un agenzia immobiliare, bisognerà aggiungere anche la commissione dell’agenzia, ma anche il costo del rogito dal notaio e le tasse di compravendita.
    9. qual’è l’ammontare della caparra? la caparra che si versa al momento della proposta o del preliminare d’acquisto può variare tra il 5 ed il 15%
    10. quanto costa la rata di mutuo? Per poter sostenere la rata del finanziamento non deve essere superiore al 30% del reddito mensile famigliare e l’importo complessivo concesso non può superare l’80% del prezzo dell’immobile.
    img

    Tecnoimmobiliare

      Post correlati

      SIAMO PRONTI PER RIPARTIRE

      Immaginiamo che in questo periodo ci sia stato chi ti ha consigliato di fare scelte che in questo...

      Continua a leggere
      di Tecnoimmobiliare

      L’ATTO DI PROVENIENZA – La prima verifica da fare per acquistare casa

        Quando si acquista casa, uno dei controlli più importanti per stabilire la regolarità...

      Continua a leggere
      di Tecnoimmobiliare

      ACQUISTARE CASA SENZA AVER VENDUTO… COME FARE?

        Nel tempo cambiano le esigenze e capita spesso che i nostri clienti ci esprimano la...

      Continua a leggere
      di Tecnoimmobiliare

      Partecipa alla discussione