• Ci occupiamo di case, ma sopratutto di persone.

9.00 a 19.30

Lunedì al Sabato

Via Aldo Moro 24

San Mariano, Corciano (PG)

0755181218

tecnoimmobiliare7@gmail.com

Confronta gli annunci

PERCHÈ I PROPRIETARI DI CASA SI ARRABBIANO QUANDO SI VALUTA LA LORO CASA?

PERCHÈ I PROPRIETARI DI CASA SI ARRABBIANO QUANDO SI VALUTA LA LORO CASA?

La bravura di un agente immobiliare per molti proprietari di casa dipende dalla valutazione che fa dell’immobile.

Molto spesso la mia valutazione è inferiore del 10-20% delle aspettative del venditore e la reazione del venditore è questa:

  • “Non ho fretta: io non lo svendo”
  • “È stato venduto un appartamento vicino al mio a molto di più”
  • “Se è questa la cifra non lo vendo. Piuttosto me lo tengo”.

Insomma l’argomento più dibattuto è il valore della casa e quindi il prezzo di vendita.

Se anche tu la pensi come tanti proprietari sul valore della tua casa ti invito a proseguire nella lettura, cercherò di spiegarti come UN AGENTE IMMOBILIARE PROFESSIONISTA lavora NON PER SVENDERE MA per permetterti di vendere rapidamente e al miglior prezzo di mercato la tua casa.

“COSA SPINGE UN PROPRIETARIO A DARE UN VALORE PIÚ ALTO ALLA PROPRIA CASA”?

PRIMA CATEGORIA DI PROPRIETARI:      GLI AFFEZIONATI/SENTIMENTALI

Per molti venditori la casa è il luogo dove ci sono i ricordi legati alla famiglia e al  passato.

All’inizio questo è comprensibile ma nel momento in cui decidi di vendere  devi ragionare staccandoti dai sentimenti altrimenti la tua casa rimarrà ferma sul mercato per mesi (se ti va bene) o anni e tra l’altro continuerà a svalutarsi e a produrre spese di manutenzione.

Nella nostra valutazione che chiamiamo STUDIO PROFESSIONALE DI MERCATO (clicca qui per saperne di più) si seguono una serie di specifici passaggi che definiscono con precisione il REALE prezzo di vendita, attraverso l’analisi di molteplici fattori, aspetti che vanno dalle caratteristiche della casa alla comparazione con altri immobili in vendita  per arrivare ai prezzi realmente realizzati dalla vendita di case simili alla tua.

Stiamo parlando di una seria valutazione non di quelle che fanno la maggior parte degli agenti immobiliari, in cui l’agente fa un giro della casa, chiede al proprietario quanto vuole realizzare e in 5 minuti ne attribuisce il valore della casa assecondando la richiesta del proprietario.

Il nostro metodo analitico ci porta ad individuare il giusto prezzo e ti consegneremo la nostra valutazione stampata e firmata.

Ti racconto un episodio che mi è capitato poco tempo fa…

Il Signor Giovanni decide di mettere in vendita la vecchia casa dove ha passato gli anni della gioventù perché ha acquistato una nuova e più moderna casa . Si tratta di una villetta da ristrutturare.

Valuto la sua casa ma lui continua imperterrito a chiedere un prezzo completamente fuori mercato sostenendo che  è affezionato alla casa e non vuole svenderla.

Decido, comunque, di occuparmene dal momento che ho diverse richieste per case di questo tipo e poi spero, come avviene spesso, che Giovanni riconsideri il prezzo.

Passano alcuni mesi, molte visite, tutte concluse con “carina ma troppo cara”, finalmente dopo 4 mesi  un cliente, fatti i conti di quanto occorresse per sistemarla, fa una proposta in linea con la mia valutazione.

Giovanni, quasi scandalizzato, rifiuta la proposta, non ha voluto saperne.

Intanto i mesi passano, Giovanni ha dovuto affrontare spese per la potatura di alcune piante nel giardino, cambiare delle tegole sul tetto, ecc. spendendo una considerevole somma.

Arriva, dopo 7 mesi un’altra proposta, più bassa della prima e Giovanni stanco di spendere soldi per la manutenzione di una casa, ormai non più abitata ha dovuto cedere mettendo da parte i sui sentimentalismi, adeguandosi al mercato attuale.

SE MI AVESSE ASCOLTATO PRIMA AVREBBE REALIZZATO DI PIÚ E NON AVREBBE NEANCHE SOSTENUTO I COSTI DI MANUTENZIONE.

SECONDA CATEGORIA DI PROPRIETARI: I MIGLIORATIVI

Anche questi proprietari attribuiscono un valore molto più alto alla loro casa perché hanno eseguito interventi migliorativi, aumentando così le aspettative sul ricavato della vendita.

 

Mi dicono:

“Ho cambiato il pavimento nelle camere è tutto parquet”, oppure

“ Ho rifatto i bagni, guardi che ceramica di prima qualità”, oppure

“Ho realizzato un impianto audio in tutta la casa che mi è costato una fortuna”.

Il risultato di queste affermazioni è che voglio ricavare molto di più del  valore di mercato. La logica è “l’ho pagata 10 anni fa 100, voglio ricavarne 95 + i miglioramenti.

Quando gli fai notare che non è detto che tutti i suoi miglioramenti incontrino il gusto dell’eventuale acquirente, le ceramiche ed i servizi dei bagni possono non piacere anche se tu hai speso 20000 euro, l’impianto audio non gli interessa perché non sono appassionati di musica, ti guardano male e ti rispondono alterati.

Certo, le migliorie incidono sulla valutazione ma non si può pensare che se tu hai speso 30000 euro 10 anni fa e questo ti faccia salire di altrettanto la valutazione.

Se ti incaponisci su questi aspetti, rischi di non vendere la tua casa e tenerti le  migliorie.

Ho scritto questo articolo per dirti con estrema schiettezza e sincerità che non devi arrabbiarti quando il tuo agente immobiliare ti dice come stanno realmente le cose.

Un vero professionista quando valuta la tua casa ti parla di numeri e dati, di valori di case vendute simili alla tua e di quelle ancora in vendita, ti dice da quanto tempo sono in vendita, insomma ti dimostra perché la tua casa vale quel prezzo e tutto questo lo dice con una VALUTAZIONE TIMBRATA E FIRMATA.

Richiedi uno STUDIO PROFESSIONALE DI MERCATO, te lo forniremo gratuitamente e senza impegno.

 

 

 

img

Tecnoimmobiliare

Post correlati

LA TUA CASA A PERUGIA CERCA UN ACQUIRENTE?

Il mercato immobiliare ha subito un'inversione di marcia: siamo passati da un periodo ricco di...

Continua a leggere
di Tecnoimmobiliare

VUOI VENDERE LA TUA CASA A PERUGIA E NON SAI DA DOVE INIZIARE?

VUOI VENDERE LA TUA CASA E NON SAI QUANTO VALE?   Quando si comincia a pensare...

Continua a leggere
di Tecnoimmobiliare

LA FOTOGRAFIA IMMOBILIARE COME STRUMENTO DI VENDITA

Lo scenario immobiliare odierno è rappresentato da un' offerta considerevole e da una domanda...

Continua a leggere
di Tecnoimmobiliare

Partecipa alla discussione